17.000 m2 totali di spazio riservato allo stabilimento produttivo e al magazzino Il personale che aumenta a 80 dipendenti. Questi i grandi numeri raggiunti da irritec nello stabilimento di Carmona, in Spagna. Irritec ha infatti ampliato il suo stabilimento di Carmona, vicino Siviglia da 10.000 a 17.000 metri quadrati, ciò ha permesso di incrementare l’organico da 60 a 80 nuovi posti di lavoro, in gran parte coperti da cittadini locali.

Lo stabilimento spagnolo è stato visitato di recente dal sindaco di Carmona Juan Avila e dall’Assessore delegato per l’occupazione, Angelica Alonso. Durante la visita il direttore di Irritec Iberia, Guillermo O’Shanahan ha mostrato loro il nuovo ampliamento produttivo e gli importanti investimenti realizzati dall’azienda Irritec, con sede madre in Italia a Capo d’Orlando (Sicilia), e leader mondiale nella produzione e commercializzazione di prodotti per l’irrigazione a goccia. Grazie a nuovi investimenti in macchinari, uffici e magazzini, lo stabilimento spagnolo di Irritec, che si trova nella zona industriale della Pilero, ha aumentato la sua area di produzione e di stoccaggio. Dal centro di produzione di Carmona i prodotti per irrigazione Irritec sono distribuiti in tutta la penisola iberica, mentre il 45 per cento di essi viene esportato in Francia, nel Nord Africa e in America Latina.

Un altro grande traguardo per l’azienda fondata da Carmelo Giuffrè che, dal 1974 si occupa di sistemi di irrigazione e oggi, oltre ai 5 stabilimenti italiani, Irritec è presente con sedi di produzione in Spagna, Messico, Brasile e Stati Uniti, divenendo un punto di riferimento per il settore irriguo in campo internazionale.