Lunedì 12 ottobre presso il “Teatro della Terra” ad Expo si è svolto l’ultimo degli otto convegni organizzati da Irritec e legati al mondo dell’acqua, dell’eco sostenibilità e del risparmio idrico. In collaborazione con Althesys di Milano i relatori hanno illustrato, agli oltre cento partecipanti, quanto l’innovazione tecnologica applicata all’irrigazione a goccia abbia subito repentini miglioramenti negli anni. Dopo l’intervento di Giulia Giuffrè, responsabile marketing strategico di Irritec, che ha ripercorso gli venti organizzati dall’azienda da Giugno ad Ottobre ad Expo 2015 ed introdotto i lavori, il professor Alessandro Marangoni di Althesys ha relazionato sulle “Politiche di gestione dell’acqua in agricoltura”. Molto interessante l’intervento di Antonio Boselli, presidente Confagricoltura Milano, che, partendo dalla sua personale esperienza di agricoltore, ha evidenziato quanto il risparmio idrico sia di fondamentale importanza e obiettivo da perseguire per il futuro. A seguire gli interventi di Raffaella Zucaro (Crea) sul “quadro normativo europeo e la gestione idrica” e di Paolo Mannini, direttore generale del Canale Emiliano Romagnolo che ha esposto le ultime innovazioni scientifiche legate alle tecniche colturali. Massimo Gargano del’ANBI ha ribadito l’importanza dei consorzi di bonifica per un’irrigazione efficiente mentre la prima parte del convegno è stata chiusa dall’interessantissimo intervento di Alessio Chirieleison, agronomo Irritec, che ha spiegato in maniera chiara e semplice il ruolo dell’innovazione tecnologica nell’irrigazione a goccia.

L’esperienza in Italia ed in Spagna dell’utilizzo dell’irrigazione a goccia ha chiuso i lavori del convegno con l’intervento finale di Carlos García Gutiérrez, Direttore tecnico di Irritec Iberia.

Soddisfazione è stata espressa da Giulia Giuffrè per la riuscita dell’evento. “Chiudere la nostra attività di convegni ad Expo con la partecipazione così numerosa di addetti ai lavori, clienti e studenti è stato gratificante e, soprattutto, conferma il grande impegno che Irritec ha profuso in questi mesi con la sua presenza in Expo”.

 

La Irritec è tra le prime aziende ad aver introdotto in Italia 40 anni fa prodotti per l’irrigazione a goccia. Oltre ai 5 stabilimenti italiani, Irritec è presente con sedi di produzione in Spagna, Messico, Brasile e Stati Uniti divenendo un punto di riferimento per il settore irriguo in campo internazionale. Importanti e strategici depositi sono operativi in Algeria e in Germania. Grazie ad un’efficiente rete produttiva, costituita da diverse realtà consociate e ad una ben distribuita rete commerciale, i prodotti ed i servizi offerti raggiungono in modo capillare più di 140 paesi in tutto il mondo. Attraverso la serietà e la competenza di oltre 700 dipendenti che lavorano nel mondo, Irritec si rivolge a coltivatori, distributori, grossisti e dettaglianti, dall’agricoltura al giardinaggio, dal landscaping all’acquedottistica.

Althesys è una società professionale indipendente specializzata nella consulenza strategica e nello sviluppo di conoscenza. Opera con competenze di eccellenza nei settori chiave: ambiente, energia, infrastrutture, utility, nei quali assiste imprese e istituzioni