Continuano spediti i lavori nel cantiere del “Parco della Biodiversità” realizzato da Bologna Fiere per EXPO 2015. In questi giorni la Irritec, partner di Bologna Fiere, sta provvedendo all’installazione dell’impianto di irrigazione utilizzando tecnologie nel pieno rispetto del concept dell’EXPO, “Nutrire il pianeta, Energia per la vita”. I prodotti Irritec adoperati garantiranno non soltanto un risparmio idrico ma, soprattutto, una crescita maggiormente redditizia delle diverse colture.

In stretta collaborazione con “Latifolia”, altro partner che sta curando l’installazione del verde, la Irritec utilizzerà il metodo irriguo denominato a “goccia”, sia superficiale che in subirrigazione. I prodotti Irritec usati sono l’ala gocciolante leggera P1 e la iSiplast Tape. Inoltre per tutta la parte di verde ornamentale la Irritec utilizzerà il Multibar Rootguard.

Per alberi e arbusti verranno utilizzati sia l’ala Multibar che i gocciolatori iDrop. Fra gli altri prodotti di Irritec anche i raccordi Connecto, marchio ormai noto per la sua efficienza e qualità.

Sarà un viaggio attraverso un percorso che dalla Sicilia condurrà sino alle Alpi alla scoperta della biodiversità che la nostra nazione può offrire.

Il “Biodiversity Park” si trova in una posizione strategica all’interno di Expo 2015. Dall’ingresso Est, infatti, conduce sino all’albero della vita, simbolo dell’esposizione, introducendo al Padiglione Italia.

Rispetto alla tabella di marcia lo stato dei lavori del “parco della Biodiversità” al momento è in anticipo di qualche giorno e si prevede che per metà aprile potrà essere consegnato in tutta la sua maestosità e bellezza.

Innumerevoli le diversità di alberi, piante, rocce e siepi raccolte dai loro luoghi di origine e posizionate proprio all’interno dello spazio riservato al Parco per garantire il massimo coinvolgimento in quella che sembra già essere un’esperienza unica nel suo genere.